Alfa Romeo 1750

Naviga per
Opzioni di acquisto
Prezzo
  1. 2,30 € - 3,44 €
  2. 3,45 € e sopra
Free Shipping 2
  1. No
  2. Yes

Pneumatici Alfa Romeo 1750


Questa pagina è dedicata all'Alfa Romeo 1750 degli anni '60 e come tale non deve essere confusa con la 1750 6C degli anni Trenta!!


  • Consigliamo il classico 165 HR 14 PIRELLI CINTURATO CA67 pneumatico come miglior pneumatico per l'Alfa Romeo 1750.

  • A Longstone Tyres abbiamo pneumatici per la tua Alfa Romeo 1750 che non solo miglioreranno la maneggevolezza, ma miglioreranno l'aspetto d'epoca della tua auto. Il PIRELLI CINTURATO™ 165 HR 14 CA67 o 165 HR 14 Michelin XAS ridurrà lo spostamento e renderà l'auto molto più piacevole da maneggiare, essendo anche le gomme originali che montavano le Alfa Romeo dell'epoca.
  • Il PIRELLI CINTURATO ™ CA67 è un pneumatico d'epoca che esisteva tra il 1952 e l'inizio del 1980 e veniva prodotto con l'obiettivo di migliorare la maneggevolezza di vetture come l'Alfa Romeo 1750.
  • Per questi pneumatici Longstone consiglia la Camera d'aria Michelin 14D.
  • Consigliamo il vintage 155 HR 15 PIRELLI CINTURATO CA67 come miglior pneumatico per un'Alfa Romeo 1750 con cerchi da 15".
  • Molte persone amano montare pneumatici maggiorati sulle Alfa Romeo di questo periodo. Suggeriamo che ciò influenzerà la manovrabilità in modo dispregiativo, motivo per cui Alfa non ha montato pneumatici più grandi.
  • Tuttavia, se sono necessari pneumatici più grandi, il 185/70 VR 14 PIRELLI CINTURATO CN36 è l'opzione consigliata.
  • La 185/70VR14 PIRELLI CINTURATO ti offrirà quel grip in più e farà sembrare l'auto più larga, e la carcassa d'epoca con spalle arrotondate ridurrà gli effetti dispregiativi dei pneumatici oversize.
  • Questi pneumatici si adatterebbero meglio a una Valvola offset Michelin 14E camera d'aria.

20 elementi

    Alfa Romeo 1750 Pneumatici Raccomandati



  1. Altre opzioni per Alfa Romeo 1750 Tyres


20 elementi


Storia dell'Alfa Romeo 1750

L'Alfa Romeo 1750 è stata così chiamata in memoria di Vittorio Jano, e la sua 1750 6C degli anni '30. La 1750 GTV è comparsa nel 1967 insieme alla 1750 Berlina berlina e 1750 Spider. Lo stesso tipo di motore è stato utilizzato per alimentare tutte e tre le versioni, questa razionalizzazione è stata una prima per Alfa Romeo!

La 1750 GTV è stata la sostituzione della Giulia Sprint GT Veloce e ha introdotto molti aggiornamenti e modifiche. Il risultato fu che, sulla carta, la vettura aveva prestazioni solo leggermente migliorate rispetto alla Giulia Sprint GT Veloce, ma su strada era molto più flessibile da guidare ed era più facile mantenere velocità medie più elevate per i viaggi veloci. Per il mercato statunitense, il motore era dotato di un sistema di iniezione di carburante realizzato dalla filiale Alfa Romeo, SPICA, per soddisfare le leggi sul controllo delle emissioni in vigore all'epoca. L'iniezione di carburante è stata utilizzata anche sulle auto del mercato canadese dopo il 1971. I carburatori sono stati mantenuti per tutti gli altri mercati.

Anche il telaio del 1750 era stato notevolmente modificato. Le dimensioni dei pneumatici sono passate a 165 - 14 da 155 - 15 e le dimensioni della ruota a 5"x14" invece di 5"x15", dando una sezione più ampia e un diametro di rotolamento leggermente più piccolo. Anche la geometria delle sospensioni è stata rivista e sulla sospensione posteriore è stata montata una barra antirollio. I freni a disco sono stati montati fin dall'inizio, ma con dischi anteriori e pinze più grandi rispetto a quelli montati sulla GT 1300 Juniors e la successiva Giulia Sprint GT Veloce. Le modifiche hanno portato a miglioramenti significativi della manovrabilità e della frenata, che ancora una volta hanno reso più facile per il conducente mantenere velocità medie elevate per i viaggi veloci.

La 1750 GTV differiva anche esternamente dalle auto precedenti. Il nuovo design del muso ha eliminato il gradino anteriore della Giulia Sprint GT, GTC, GTA e della prima GT 1300 Junior e ha incorporato quattro fari. Per l'anno modello 1971, anche le 1750 GTV sul mercato statunitense presentavano gruppi ottici posteriori più grandi (non c'erano Alfa modello 1970 per il mercato statunitense). Oltre allo stemma "1750" cromato sul cofano del bagagliaio, c'era anche uno stemma Alfa Romeo rotondo. Stemmi Quadrofoglio simili a quelli della Giulia Sprint GT Veloce erano montati sui montanti C, ma il Quadrofoglio era di colore oro anziché verde. L'auto ha anche adottato i passaruota posteriori più alti visti per la prima volta sulla GT 1300 Junior.

Le prime 1750 GTV (serie 1) presentavano gli stessi paraurti della Giulia Sprint GT Veloce, con il paraurti anteriore modificato per montare le luci di posizione/indicatore di posizione nella parte superiore degli angoli o sotto il paraurti delle auto del mercato statunitense. 44.269 1750 GTV sono state prodotte prima che arrivasse la loro sostituzione.


Cerchi Alfa Romeo 1750

Le ruote Borrani sono ancora disponibili per la tua Alfa Romeo 1750. In qualità di agenti dell'iconica Ruote Borrani Milano azienda siamo in grado di fornire tutte le ruote della loro vasta gamma.

Se le ruote della tua Alfa Romeo 1750 Borrani richiedono una ricostruzione, contattaci all'indirizzo [email protected].


Ruote Borrani per un'Alfa Romeo 1750

Le ruote Alfa Romeo 1750 realizzate da Ruote Borrani Milano sono senza dubbio le migliori ruote a raggi disponibili. Le ruote Borrani utilizzano cerchi in alluminio, raggi in acciaio e cerchi in acciaio. Le ruote Alfa Romeo realizzate da Borrani sono disponibili nei seguenti stili

  • Finitura verniciata argento, come i volanti da corsa dell'epoca
  • Finitura lucida e cromata, cerchio altamente lucidato, raggi cromati & centro ruota
  • Verniciato con bordo esterno lucido


    Alfa Romeo Borrani


Non riesci a trovare quello che stai cercando? Qualsiasi domanda?