Aston Martin DB2/4

Pneumatici per Aston Martin DB2/4

Aston Martin DB2/4 a Le Mans 2006
Aston Martin DB2/4 a Le Mans 2006

13 elementi

per pagina

    Aston Martin DB2/4 Pneumatici Raccomandati


  1. 185VR16 PIRELLI CINTURATO
    i
    185 VR 16 PIRELLI CINTURATO ™ CA67

    A partire da 451,92 US$ 376,60 US$

  2. 600x16 Avon Tourist
    i
    6.00-16 PIRELLI STELLA BIANCA

    A partire da 334,32 US$ 278,60 US$

  3. Michelin 16F Offset Valve Reinforced Tube
    i
    Camera della Valvola Oblique Rinforzata Michelin 16F

    A partire da 63,84 US$ 53,20 US$

  4. 600x16 Avon Tourist
    i
    Set di 5 600 x 16 PIRELLI STELLA BIANCA

    A partire da 1.560,72 US$ 1.300,60 US$

  5. 600x16 Avon Tourist
    i
    Set di 4 600 x 16 PIRELLI STELLA BIANCA

    A partire da 1.275,12 US$ 1.062,60 US$

  6. Altre opzioni per Aston Martin DB2/4


  7. 185SR16 Michelin X
    i
    185 SR 16 Michelin X

    A partire da 376,32 US$ 313,60 US$

  8. 600WR16 Michelin Pilot X
    i
    6.00 R 16 Michelin Pilote X

    A partire da 581,28 US$ 484,40 US$

  9. 600x16 R5 Dunlop Racing
    i
    6.00 x 16 R5 Dunlop Racing

    A partire da 443,52 US$ 369,60 US$

  10. 600H16 Dunlop RS5
    i
    600 H 16 Dunlop RS5

    A partire da 63,84 US$ 53,20 US$

  11. 185VR16 Avon Turbosteel
    i
    185R16 Avon Turbosteel

    A partire da 332,64 US$ 277,20 US$

  12. 600H16 Avon Turbospeed
    i
    600 H 16 Avon Turbospeed

    A partire da 294,00 US$ 245,00 US$

  13. 185HR16 Vredestein Sprint Classic
    i
    185 HR 16 Vredestein Sprint Classic

    A partire da 485,52 US$ 404,60 US$

13 elementi

per pagina

Storia della Aston Martin DB2/4

La DB2/4 Mk2 fu l'erede della DB 2/4 Mk1 prodotta tra il 1953 e il 1955. La DB 2/4 era una vettura sportiva a 4 posti e due porte, disponibile in versione coupé o cabriolet. I primi modelli Aston Martin DB2/4 montavano motori Vantage 2.6 litri, mentre le versioni successive avevano motori più potenti da 3 litri, necessari a causa del maggior peso dell'auto. Il motore 3 litri era in grado di erogare 140 CV. Anche se la vettura era prodotta sia come berlina che come cabriolet, furono realizzati soltanto 73 esemplari cabrio, rendendoli così molto più preziosi

La successiva Aston Martin DB2/4 Mk2 era identica alla Mk1 a livello meccanico, ma la rivisitazione stilistica le conferiva ora un parafango posteriore dal profilo squadrato. La Aston Martin DB2/4 continuava ad essere disponibile come coupé con portellone posteriore e cabriolet, ma si aggiungeva adesso anche una berlina con tettuccio rigido e lunotto inclinato, anche se di questa ne furono prodotti soltanto 30 esemplari. La Aston Martin DB2/4 Mk2 fu rivisitata nel motore che fu potenziato grazie a valvole più grandi e ad alberi a camme diversi. Adesso la vettura era in grado di erogare ben 165 CV.

Nonostante queste vetture montassero ufficialmente pneumatici a tele incrociate Avon Turbospeed, alcune sono state equipaggiate ufficiosamente di pneumatici radiali Pirelli Cinturato ™ per prestazioni ottimizzate.

Aston Martin DB2/4 Mark 3
Aston Martin DB2/4 Mark III


Non riesci a trovare quello che stai cercando? Qualsiasi domanda?